Scienze Umane

Home » Educazione

Category Archives: Educazione

Les Choristes – I ragazzi del coro

Visto che abbiamo ancora qualche giorno di vacanza forzata, vi consiglio la visione di un film.

Se vi è piaciuta questa musica, dovete assolutamente vedere il film “Les choristes – I ragazzi del coro”. È un film che tratta il tema dell’educazione in modo molto commovente e coinvolgente. Riporto un brano, che prelevo dal sito di cinema Mymovies, del commento di una studentessa: “Ho visto questo film con la mia classe poco tempo fa. A parer mio è stupendo; racchiude in sè il fragile filo che tiene attenti i ragazzi in una materia scolastica, cosa che non è sempre facile ottenere … La tattica del canto è ottima, la passione che il maestro ci mette coinvolge tutti e l’impegno dei ragazzi è una diverso sbocco per i sentimenti negativi che li spingevano alla ribellione. Ho trovato che anche l’interpretazione sia molto buona, i sentimenti sembrano appartenere davvero all’attore oltre che al personaggio”. Riporto anche un altro commento, sempre da Mymovies, che mi pare stimolante: ” Sono i bambini, le loro emozioni, le loro paure, le loro speranze ad essere protagoniste, a ricordarci che mai, mai, un bambino può essere segregato o inibito nelle proprie passioni o potenzialità. E qui viene in soccorso la musica, l’ altra grande protagonista del film. E’ attraverso essa che i ragazzi “migliorano”, una musica educatrice che li compatta, che li rende più responsabili, che fornisce un appoggio nel caotico mare delle loro pulsioni frustrate. Le regole ferree non servono, un bambino circondato da regole si comporterà sempre, appena ne avesse la minima possibilità, come una tigre uscita dalla gabbia. La musica è il collante, la passione che li farà tornare vivi e, in un certo senso, “puri”. Ed è sempre attraverso la musica che viene fuori lo straordinario personaggio di Morhange (eccezionale il giovane attore), ragazzo ribelle dalla voce meravigliosa, talento purissimo che rischiava di appassire tra le mura asfissianti dell’istituto.E lui diventa il simbolo di tutti, il simbolo della bellezza, della meraviglia, della dolcezza che OGNI bambino dovrebbe avere la possibilità di vivere e dimostrare. Il sorvegliante Mathieu non è un eroe, è solo una persona che conosce l’importanza dell’infanzia, e sa che quando questa viene corrotta o inibita rovina irrimediabilmente la vita futura. Film che commuove e a volte diverte, ma sempre sotto le righe, con garbo”.

Buona visione! Fatemi sapere come vi è sembrato.